Come abbiamo salvato un uomo grazie al defibrillatore sul campo da Beach Volley

Un arresto cardiaco avviene senza nessun preavviso, di colpo. È quello che è successo al Palabeach di Ancona, quando improvvisamente un giocatore che si stava allenando con la sua squadra si è accasciato sul campo da beach.

Omar ci racconta come durante un allenamento a Beach volley ha contribuito a salvare la vita di un uomo colpito da arresto cardiaco, usando per la prima volta in vita sua un defibrillatore.

Che cos'è successo?

Mi stavo allenando con i miei compagni di squadra di Beach Volley. Nel campo a fianco stava giocando un altro gruppo: a un certo punto mi accorgo che una persona è stesa a terra, ma essendo tutti tranquilli ho immaginato che si stesse solo riposando. Ma dopo pochi secondi sento delle urla e vedo una piccola folla radunarsi attorno a quella persona, corro insieme agli altri verso le grida e cerco di capire che cos'è successo. A terra vedo un uomo sulla cinquantina, immobile e con il viso di un colore bluastro. Mi avvicino e provo a sentire se il cuore batte, ma non sento nulla. Tento di capire se respira, ma anche qui nessun segnale. Mi rendo quindi conto che si tratta di un arresto cardiaco.

Come hai agito appena ti sei accorto che si trattava di un arresto cardiaco?

Non c’era altro tempo da perdere! Chiamiamo il 118 e insieme ad un medico che si trovava sul posto cominciamo le manovre di rianimazione: io eseguo le insufflazioni e il medico si occupa del massaggio cardiaco, mentre aspettiamo l’arrivo del defibrillatore che si trova all’interno del Palabeach. Non avevo mai usato un defibrillatore in vita mia e temevo di non saperlo usare, ma ho notato con meraviglia che questo era in grado di valutare autonomamente i parametri vitali, guidandomi passo passo in tutte le manovre. Non appena il defibrillatore indica di effettuare la scarica, premo il bottone, ma non ci sono segnali di ripresa. Allora ricominciamo con il massaggio cardiaco e le insufflazioni fino a quando il defibrillatore ci indica di fermarci per effettuare una seconda analisi. Viene eseguito un secondo shock e riprendiamo ancora con l’rcp. Dopo un minuto di massaggio mi sembra di sentire un rumore respiratorio molto flebile, che viene seguito da un rumore decisamente più forte, e vedo con mio grandissimo stupore che la persona si è ripresa! L’uomo ricomincia a respirare e cerca di rialzarsi, di parlare. Dopo è arrivata la Croce Gialla e l’automedica. Ora so che si è totalmente ripreso.

Come facevi a sapere cosa fare?

24 anni fa, quando ero ancora studente alle scuole superiori, mio nonno era in Croce Rossa. In occasione di un periodo di autogestione a scuola gli ho chiesto di insegnarmi le manovre di primo soccorso, incluso il massaggio cardiaco, per tenere una piccola lezione ai miei compagni di scuola. Ho portato il manichino a scuola e ho fatto una breve dimostrazione ai compagni. Anche se negli anni è cambiato il rapporto di compressioni e ventilazioni, il massaggio cardiaco è sempre lo stesso e mi sono sorpreso a utilizzare quelle competenze base di rcp acquisite così tanti anni prima.

Ti è servita questa esperienza?

Sì, certo! Devo confermare l'enorme importanza di aver avuto un defibrillatore a disposizione. Non nascondo che la stessa sera ho cominciato una ricerca in rete per acquistare un defibrillatore semi-automatico per il mio ufficio!

Sapresti come salvare una persona in arresto cardiaco? Ecco come usare il defibrillatore ed eseguire il massaggio cardiaco

In Italia ogni 8 minuti una persona muore in conseguenza di un arresto cardiaco. Vediamo come eseguire un massaggio cardiaco e come utilizzare il Defibrillatore Semiautomatico in caso di necessità.

Posted by Defibrillatori Online on Wednesday, May 11, 2016

comments powered by Disqus

Calcola il tuo preventivo Gratuito
Ricevi un preventivo in pochi minuti, senza alcun impegno!

Anche noi odiamo lo spam e le newsletter invasive.
Per questo non ti invieremo posta indesiderata e non cederemo a terzi il tuo contatto.

Se preferisci usa il Numero Verde gratuito!
800 031 572
Lun-Ven dalle 8.30 alle 17.30

Ricevi un preventivo in pochi minuti
Nessun impegno di acquisto
Un esperto è sempre a tua disposizione